1. Home
  2. sport
  3. VOLLEY: LA PICCO VINCE AL QUINTO CON OLBIA
VOLLEY: LA PICCO VINCE AL QUINTO CON OLBIA

VOLLEY: LA PICCO VINCE AL QUINTO CON OLBIA

63
0

Lecco, 6 novembre 2023 –

OROCASH PICCO LECCO – VOLLEY HERMAEA OLBIA 3-2

(25-22 21-25 23-25 25-19 17-15)

OROCASH PICCO LECCO: Conti 10, Badalamenti 1, Caneva 18, Rimoldi 4, Salinas 16, Piacentini 17, Barbagallo (L), Zojzi 20, Frigerio, Mainetti (L), Sassolini. Non entrate: Morandi, Bazzani. All. Milano.

VOLLEY HERMAEA OLBIA: Anello 2, Adriano 40, Orlandi 6, Gannar 17, Schmit 4, Imamura 14, Blasi (L), Fontemaggi 3, Parise 1, Marku 1, Civetta. All. Guadalupi. ARBITRI: Galteri, Giglio. NOTE – Durata set: 27′, 27′, 30′, 27′, 21′; Tot: 132′. MVP: Adriano.

Top scorers: Adriano V. (40) Zojzi A. (20) Caneva A. (18)

Top servers: Schmit D. (1) Adriano V. (1) Parise F. (1)

Top blockers: Caneva A. (3) Zojzi A. (3) Gannar I. (3)

Orocash Picco Lecco conquista due punti fondamentali nella sfida diretta con Volley Hermaea. Le biancorosse finiscono al tie-break ma questa volta chiudono bene la performance dopo oltre due ore e mezza di gioco.

Una partita ricca di emozioni: Picco parte bene e conquista il primo set, nel secondo parziale sono le ospiti a riaprire la partita. Il terzo set è all’insegna dell’equilibrio, ma sul finale la spunta Olbia che conquista il primo punto in palio. Picco non molla e si porta in parità nel quarto parziale e recupera bene anche nel tie break con una bella prova di carattere.

Da segnalare qualche problema muscolare per le biancorosse Conti e Barbagallo.

“Sapevamo che il trittico sarebbe stato impegnativo: 5 punti in tre partite è un buon risultato – commenta Gianfranco Milano, coach biancorosso -.Obiettivo mantenere una qualità di gioco ottimale e non adattarci mai al livello della squadra avversaria. Stasera era una partita da 3-2 sulla carta e così è stato. Peccato per i problemi muscolari di Conti e Barbagallo, ma la squadra non ha mollato il ritmo. Stiamo muovendo la classifica e il nostro obiettivo è conquistare più punti possibili. Bene Mainetti che ha esordito come libero, sostituendo Barbagallo”.

(Visited 63 times, 1 visits today)
tags:

LEAVE YOUR COMMENT