1. Home
  2. news
  3. VOCATE: DUE EVENTI IN PROGRAMMA TRA BARZIO E SUEGLIO
VOCATE: DUE EVENTI IN PROGRAMMA TRA BARZIO E SUEGLIO

VOCATE: DUE EVENTI IN PROGRAMMA TRA BARZIO E SUEGLIO

114
0

Lecco, 12 luglio 2023 – Streghe e Carnevale per un week-end all’insegna della tradizione. Continua sabato 15 a Barzio e domenica 16 luglio a Sueglio la rassegna Le voci della terra, promossa dalla Provincia di Lecco in collaborazione con Res Musica, nell’ambito del progetto Interreg VoCaTe. Le voci della terra: ricordare è il futuro.

Sabato 15 luglio alle 21.00 l’appuntamento è a palazzo Manzoni (Municipio) a Barzio con lo spettacolo inedito Femina malefica. Processo contro Benvenuta detta Pincinella, stria in terra lecchese, 1518, scritto da Ancilla Oggioni, per scoprire il tragico e complesso mondo delle streghe. In una realtà come quella rurale, spesso flagellata da carestie, epidemie e alta mortalità infantile, le donne (e, sia pur in misura minore, gli uomini) che detenevano il sapere delle erbe medicinali e praticavano mestieri come quello della levatrice potevano diventare il capro espiatorio di tensioni e paure legate a eventi di cui non avevano alcuna colpa. Anche nei paesi del territorio lecchese vi furono casi di stregoneria e furono intentati processi sui quali intervenne l’Inquisizione romana, che all’epoca era il tribunale più garantista rispetto ai poteri ecclesiastici e laici locali. Lo spettacolo getta uno sguardo su queste vicende con una sceneggiatura prodotta su commissione della rassegna. Non la trasposizione teatrale di uno specifico processo alle streghe di Lecco, ma una libera ricomposizione di processi autentici che offre il paradigma di meccanismi ovunque simili. Sul palco, accanto alla stessa Ancilla Oggioni nelle vesti della strega, è impegnato Igor Horvat nel ruolo dell’Inquisitore, mentre la musica dal vivo è affidata alle percussioni di Mauro Gnecchi. L’ingresso è libero, ma è consigliata la prenotazione sul sito www.vocate.provincia.lecco.it.

Domenica 16 luglio il secondo appuntamento è intitolato Un giorno a Sueglio e propone una giornata nella selvaggia e suggestiva Valvarrone, una delle valli meglio preservate sul territorio. Al centro del programma la conferenza di Massimo Pirovano, direttore del Meab – Museo etnografico dell’Alta Brianza,alle 15.30, che spiegherà l’eccezionale importanza del Carnevale di Sueglio, uno dei più interessanti, ma anche meno conosciuti, Carnevali lombardi, caratterizzato dalle singolari maschere animalesche e vegetali e dalle spettacolari “maschere doppie”, alcune delle quali potranno essere ammirate dal vivo grazie al Gruppo Carnevale. Nel corso della mattinata, passeggiata lungo il paese e nei dintorni alla scoperta delle architetture sacre e profane, dell’ambiente naturale e delle fortificazioni della Linea del Nord.

La passeggiata, curata da Luca Fiorucci e dagli Amici dell’Ecomuseo, ha inizio alle 10.30 in piazza del Comune: si può raggiungere Sueglio con mezzi propri oppure usufruendo dell’autobus gratuito A/R in partenza da Lecco alle 9.30 con prenotazione obbligatoria alla email resmusica@alice.it.

È possibile prenotare il pranzo alla Trattoria Monte Legnone ad Avano di Valvarrone (via Piazza, 16), telefono 3294050468.

Le due iniziative si svolgono in collaborazione con i Comuni di Barzio e di Sueglio.

(Visited 114 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT