1. Home
  2. arte e cultura
  3. VISITA PORTEGHESE A VILLA GREPPI
VISITA PORTEGHESE A VILLA GREPPI

VISITA PORTEGHESE A VILLA GREPPI

54
0

Monticello, 15 febbraio 2023 –

Quattro rappresentanti dell’associazione portoghese Associação de Melhoramentos e Bem Estar Social de Pias (AMBESP) in visita al Consorzio Brianteo Villa Greppi per un’attività di “job shadowing”, finanziata dal programma Erasmus+. Arrivati ieri, lunedì 13 febbraio, fino a questo venerdì 17 gli ospiti prenderanno parte al lavoro quotidiano che i dipendenti e i collaboratori del Consorzio svolgono in ambito culturale, il tutto con l’intento di acquisire nuove competenze e nuove metodologie di lavoro per la realizzazione di esperienze di formazione per gli adulti nel settore culturale.

«Da tre anni – spiega Ilaria Farina, progettista per l’ente brianzolo – il Consorzio Brianteo Villa Greppi partecipa alla realizzazione di progetti europei dedicati alla formazione degli adulti finanziati dal programma Erasmus+, con un’attenzione particolare alle iniziative rivolte ad accrescere l’accesso alla cultura e alle opportunità formative per i cittadini e i professionisti del settore culturale. In questo contesto – continua – ha creato una nuova partnership con l’associazione portoghese Associação de Melhoramentos e Bem Estar Social de Pias (AMBESP), che gestisce e realizza attività di promozione e di sostegno sociale per le famiglie, per persone adulte e i bambini che vivono nel nord del Distretto di Santarém. Uno scambio che rappresenta un’occasione per l’associazione portoghese di acquisire competenze specifiche in ambito culturale e, contemporaneamente, un’opportunità per Villa Greppi di rafforzare il proprio network di collaborazioni a livello europeo. Obiettivo del Consorzio, infatti, quello di proseguire con la realizzazione di progettualità sovranazionali, portando nel territorio dell’alta Brianza esperienze e buone pratiche che possano arricchire – conclude – l’offerta culturale proposta».

“Job shadowing”, quindi: una formula che prevedere l’osservazione da parte dei quattro ospiti del lavoro quotidiano svolto dall’ente. Un apprendimento sul campo, con momenti in cui il personale del Consorzio presenterà la propria attività, illustrando come sono programmati, realizzati e promossi gli eventi culturali. In più, in cartellone una serie di proposte per conoscere da vicino alcuni dei luoghi che ospitano gli appuntamenti culturali, prima tra tutte la visita guidata di questa mattina a Villa Greppi: condotti dall’esperta Laura Caspani, gli ospiti hanno infatti conosciuto la storia della famiglia Greppi e del compendio di Monticello Brianza, il tutto affiancati dalla Presidente del Consorzio Villa Greppi Lucia Urbano e da una quarantina di partecipanti.

«Mi ha fatto piacere – commenta la Presidente Urbano – trovare così tante persone interessate alla storia della Villa e della famiglia Greppi, del resto la figura di Alessandro risulta ancora oggi molto affascinante. Per molti dei partecipanti, la mattinata di oggi è stata l’occasione di conoscere per la prima volta un patrimonio inestimabile del nostro territorio: certamente la Villa, ma anche il fondo iconografico Greppi e le attività culturali promosse dal Consorzio».

Non solo Villa Greppi, però: in questi giorni i quattro referenti portoghesi saranno infatti accompagnati a visitare anche altri luoghi di cultura della provincia di Lecco, così da conoscere le numerose collaborazioni che il Consorzio intrattiene lungo tutto il corso dell’anno per dare forma a un programma culturale di qualità. Fissata per domani, innanzitutto, la tappa a Lecco, con l’incontro della mattina con la Presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann, mentre in serata l’appuntamento è alla Scuola di Musica Antonio Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, dove oltre al percorso attraverso gli spazi di Villa Mariani sarà possibile assistere alle prove degli ensemble dell’istituto. Infine, nella giornata di giovedì, la visita al Monastero della Misericordia di Missaglia e a Villa Facchi di Casatenovo, con la biblioteca e il centro culturale.

(Visited 54 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT