1. Home
  2. montagna
  3. QUANDO LA MONTAGNA ISPIRA SENTIERI DI VITA
QUANDO LA MONTAGNA ISPIRA SENTIERI DI VITA

QUANDO LA MONTAGNA ISPIRA SENTIERI DI VITA

101
0

BARZIO (LC) – Successo di pubblico oltre il previsto per il convegno che si è tenuto lo scorso fine settimana, venerdì, presso la sede della Comunità Montana a Barzio, dal titolo “I segreti dei grandi leader. Quando la montagna ispira sentieri di vita”, organizzato in occasione del 40° di fondazione della Stazione del Soccorso alpino di Valsassina – Valvarrone. L’iniziativa ha coinvolto diverse realtà, dai rappresentanti delle istituzioni ai cittadini interessati ad approfondire il tema del soccorso e il rapporto con la montagna. Storie intense, a tratti drammatiche ma tutte fondamentali per comprendere il valore degli insegnamenti che provengono da scelte di vita caratterizzate dal coraggio e dalla solidarietà.

I volontari della Stazione di Valsassina – Valvarrone del Soccorso alpino, promotori del convegno per i 40 anni del sodalizio, hanno raccontato alcune tra le esperienze più rilevanti del loro percorso di soccorritori. Per il Cnsas Lombardo, erano presenti anche il vicepresidente del Cnsas lombardo Gianpietro Scherini e il delegato responsabile della XIX Lariana, Marco Anemoli, che hanno ringraziato il capostazione della Valsassina, Alessandro Spada, e tutti i soccorritori della Stazione per la loro dedizione, per la costanza e il senso di altruismo. Un ringraziamento particolare è stato rivolto alle famiglie dei soccorritori, supporto indispensabile per l’impegno dei loro congiunti.

Un ringraziamento infine va a tutti i relatori intervenuti, tra cui il presidente della Comunità Montana Fabio Canepari, Mario Landriscina, medico tra i fondatori del 118 di Como, la pilota Serena Caruso, l’alpinista Salvatore Panzeri, Sergio Longoni, in rappresentanza di DF Sport Specialist e Antonio Peccati, per Allianz Bank; ha moderato la serata la giornalista Caterina Franci.

(Visited 101 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT