1. Home
  2. economia
  3. LA CRISI ENERGETICA: PROBLEMI E PROSPETTIVE PER IL TERRITORIO LECCHESE
LA CRISI ENERGETICA: PROBLEMI E PROSPETTIVE PER IL TERRITORIO LECCHESE

LA CRISI ENERGETICA: PROBLEMI E PROSPETTIVE PER IL TERRITORIO LECCHESE

109
0

Lecco, 26 gennaio 2023 – Mercoledì 25 gennaio presso Palazzo Falk si è tenuta la conferenza stampa organizzata dal Rotary Club Lecco dal titolo: “La crisi energetica: problemi e prospettive per il territorio lecchese.”

Andrea Ascani Orsini, presidente del Rotary Club Lecco e Pierangelo Marucco, dell’associazione culturale La Semina hanno introdotto il nuovo ciclo di incontri, facente parte del progetto: “Lecco il suo territorio: uno sguardo al futuro” iniziato dall’allora presidente del Rotary Club Lecco, Maria Venturini.

Il ciclo di incontri è aperto a tutti e ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza, la classe dirigente, le imprese ma soprattutto i giovani sulle sfide e le opportunità portate dalla crisi energetica.

Queste conferenze, ha spiegato Andrea Ascani Orsini, sono coerenti con la mission del Rotary Club Lecco che da oltre 60 anni fa leva sulle professionalità dei suoi soci per metterle a disposizione della comunità per migliorare l’educazione, la salute, l’ambiente e promuovere la pace.

“L’energia e la ricerca sono vitali per l’economia e il futuro del nostro territorio. Le tre serate che proponiamo servono per analizzare la situazione e dare spunti su come affrontare l’emergenza nel breve e medio termine”.

Gli incontri sono stati sviluppati dal Rotary Club Lecco in collaborazione con l’Associazione Culturale La Semina, il Politecnico di Milano Polo di Lecco, Univerlecco, la partecipazione della Camera di Commercio Como-Lecco e i patrocini della Provincia di Lecco, il Comune di Lecco e della Fondazione Comunitaria del Lecchese ONLUS”.

Dopo aver ringraziato il presidente del Rotary Club Lecco per l’invito a collaborare a questa iniziativa, Pierangelo Marucco ha voluto sottolineare l’importanza di questo progetto: “Trovo fondamentale fare chiarezza sugli scenari e le prospettive future della cittadinanza. Ci sono delle opportunità in questo momento ed è necessario avere gli strumenti di lettura e analisi della situazione per poterle cogliere. Il rapporto tra ricerca e scienza è il motore fondamentale del nostro paese. Il Rotary porterà sicuramente in questi incontri contenuti molto importanti per la nostra società.”

Il primo incontro “SCENARI ENERGETICI TRA DIFFICOLTA’ E OPPORTUNITA’ PER LE IMPRESE”, ” si terrà il 1 febbraio presso il Politecnico di Milano (Polo territoriale di Lecco) in via G.Previati 1/c alle ore 18.15 in aula A0.1. L’apertura sarà a cura di Andrea Ascani Orsini, mentre il sindaco della città di Lecco Gattinoni e Manuela Grecchi, prorettrice delegata del Politecnico di Milano – polo di Lecco, faranno i saluti istituzionali.

I relatori saranno Stefano Besseghini – presidente ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) e Massimo Beccarello – professore di economia industriale all’università Milano Bicocca.

Il tema della serata sarà un approfondimento degli scenari, degli elementi di conoscenza e degli strumenti che possano fornire alle imprese alcuni spunti di strategia e innovazione nel contesto della crisi energetica.

Gli altri due incontri saranno:

• 27 febbraio ore 18:15 – Aula A0.1- Polo territoriale di Lecco-Via G. Previati 1/c- Lecco.

Tema: ARMARSI DI SCIENZA.

Incontro con Sen. Elena Cattaneo e con Stefano Covino- astrofisico presso INAF.

• 27 marzo ore 18:15 – Aula A0.1- Polo territoriale di Lecco-Via G. Previati 1/c- Lecco.

Tema: STRATEGIE ENERGETICHE, SOLUZIONI E NUOVI COMPORTAMENTI SOCIALI.

Incontro con Chicco Testa – dirigente d’azienda e ex politico italiano e Diego Gavagnin – consulente per attività di comunicazione e sviluppo di progetti energetici.

Gli incontri sono aperti a tutti

(Visited 109 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT