1. Home
  2. news
  3. FRANA DI FIUMELATTE: TEMPI LUNGHI, PIU’ BUS E BATTELLI
FRANA DI FIUMELATTE: TEMPI LUNGHI, PIU’ BUS E BATTELLI

FRANA DI FIUMELATTE: TEMPI LUNGHI, PIU’ BUS E BATTELLI

97
0

Lecco, 21 maggio 2023 – Nuove riunioni ieri in Prefettura per affrontare l’emergenza viabilistica dovuta alla frana di Fiumelatte che da venerdì mattina ha bloccato provinciale 72 e ferrovia. Per la giornata di oggi verrà confermato il dispositivo di pullman sostitutivi già varato ieri.

“Poiché è ragionevole ipotizzare maggiori criticità a partire dalla giornata di lunedì, – spiega la Prefettura – a causa degli spostamenti degli studenti e dei lavoratori pendolari, è stata messa a punto un’ adeguata programmazione da parte di Trenord con il supporto dei gestori del trasporto su gomma, onde garantire un’efficace risposta di sistema”.

Il piano esigenziale, che Trenord sta mettendo a punto, tiene conto dei volumi di traffico abitualmente registrati nel corso della settimana ed, analiticamente condotto sulla base dei dati esperienziali, rivela dei picchi nella fascia oraria tra le 6 e le 7.15 del mattino- in direzione Tirano-Lecco- ed in quella tra le 18 e le 20 del pomeriggio, in direzione opposta. All’interruzione della linea ferroviaria si ovvierà, pertanto, con un sistema di corse sostitutive mediante autobus, secondo la seguente programmazione:

DIRETTRICE SUD COLICO-BELLANO-LECCO I viaggiatori in direzione Milano da nord, potranno scendere a Colico proseguendo il viaggio per Lecco in autobus sulla SS 36 (linea sostitutiva 1). I viaggiatori diretti a Dorio, Dervio, Bellano potranno restare a bordo del treno sino alla stazione di Bellano. Presso quest’ultima sarà presente, poi, un servizio sostitutivo che garantirà la prosecuzione fino a Varenna (linea sostitutiva 2).

DIRETTRICE NORD MILANO-LECCO-LIERNA
I viaggiatori in direzione Colico/Sondrio troveranno, presso la stazione di Lecco, gli autobus sostituitivi verso Colico (linea sostitutiva 1).
I viaggiatori diretti a Mandello/Lierna potranno proseguire ordinariamente sul treno.

SITO TRENORD

Poiché il dettaglio dei treni assicurati e delle corse sostitutive, per numero ed orari è in definizione, Trenord pubblicherà, al più tardi nella mattinata di oggi, sul proprio sito istituzionale e presso i punti di vendita dei biglietti e le stazioni, tutti i necessari aggiornamenti, che saranno contestualmente diramati ai comuni ed alle componenti del sistema di protezione civile.

BATTELLO
Ad ulteriore supporto, con la disponibilità dell’Autorità di Bacino del Lario, sarà messo a disposizione un servizio dedicato con un battello assicurerà la tratta Bellano-Varenna-Lierna con almeno otto corse giornaliere. I viaggiatori in possesso di biglietto Trenord non avranno necessità di altro titolo di viaggio.
Per quanto attiene agli accertamenti sulle condizioni del versante franoso, nella giornata di lunedì prossimo è programmato, tempo permettendo, un sopralluogo congiunto di provincia, RFI e Regione Lombardia..

(Visited 97 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT