1. Home
  2. news
  3. IL FILM “TRA DUE MONDI” AL NUOVO AQUILONE

IL FILM “TRA DUE MONDI” AL NUOVO AQUILONE

53
0

Al Nuovo Aquilone viene proiettato sia a Pasqua che il Lunedì dell’Angelo di pasquetta, il film “Tra due mondi”, l’ultima opera di Emmanuel Carrère.

 

Uno scrittore che porta sullo schermo il libro di un’altra scrittrice. Per la sua terza regia cinematografica, la seconda di un film di finzione sedici anni dopo L’amore sospetto (La moustache), Emmanuel Carrère adatta per lo schermo il romanzo della giornalista Florence Aubenas, Le Quai de Ouistreham.

 

Significativo il titolo internazionale del film, Between Two Worlds (Tra due mondi), perché rende bene l’idea di questa linea di confine, di questa scissione che – soprattutto ripensando a L’avversario (romanzo adattato per il cinema da Nicole Garcia – contraddistingue da sempre l’opera del drammaturgo parigino.

 

Juliette Binoche è chiamata ancora una volta ad un’interpretazione che rifletta sulla natura stessa dell’essere attrice, impersonare qualcun altro da sé e farlo doppiamente una volta in scena, cosa che nel Sils Maria di Olivier Assayas era già avvenuta in maniera magnifica.

 

Trama

Il film Tra due mondi racconta di Marianne Winckler – interpretata magistralmente da Juliette Binoche – è una donna decisa a rifarsi una vita nel nord della Francia dopo il divorzio e dopo anni trascorsi da mantenuta di lusso: la pratica all’ufficio di collocamento, i corsi per essere assunta da una ditta di pulizie, l’inizio del lavoro insieme ad un gruppo di altre donne, con le quali inizierà a familiarizzare.

 

Marianne però nasconde un segreto. È una scrittrice che sta raccogliendo materiale per il suo nuovo libro sul tema della precarietà del lavoro e ha deciso di vivere in prima persona, senza rivelare la sua vera identità, l’instabilità finanziaria e l’invisibilità sociale. Scoprendo però anche un’altra realtà, quella dell’assistenza reciproca e della solidarietà, dei legami e dell’amicizia.

 

I giorni di proiezione di Tra due mondi: domenica 17 e lunedì 18 aprile alle ore 17.30 e alle 21.00.

(Visited 53 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT