1. Home
  2. economia
  3. SICUREZZA IN CENTRO, CONFCOMMERCIO CHIEDE RISPOSTE EFFICACI
SICUREZZA IN CENTRO, CONFCOMMERCIO CHIEDE RISPOSTE EFFICACI

SICUREZZA IN CENTRO, CONFCOMMERCIO CHIEDE RISPOSTE EFFICACI

22
0

LECCO il 3 luglio 2024 – L’escalation di episodi violenti e di degrado in centro Lecco, in particolare in via Cavour, sta sempre più accendendo gli animi e aumentando la preoccupazione dei cittadini e
l’esasperazione dei negozianti.
Un problema che è ben presente nell’agenda di Confcommercio Lecco. “La sicurezza è un
valore fondamentale per i cittadini e per le imprese e come tale rappresenta un aspetto
centrale e un richiamo forte anche per la nostra associazione – spiega il direttore di
Confcommercio Lecco, Alberto Riva – Di fronte a queste legittime domande è bene che
arrivino risposte chiare, rapide ed efficaci. Anche noi riteniamo non ci sia un legame diretto
tra il turnover dei negozi che viene evidenziato nella parte alta di via Cavour e la questione
sicurezza. Però resta il fatto che una città più vivibile e attrattiva è anche una città in cui sia
i residenti che i turisti passeggiano più volentieri e in cui gli imprenditori svolgono la loro
attività con maggiore serenità”. Poi aggiunge: “Invitare i commercianti a fare la loro parte
per il rilancio di una via mi fa sorridere. Di principio sono d’accordo perchè ben vengano le
iniziative e le proposte dei singoli, però è bene ribadire che il decoro urbano e soprattutto
la sicurezza di cittadini e imprenditori sono responsabilità del pubblico, in primis
dall’Amministrazione Comunale. Su questo non si può giocare con le parole o fare finta di
non sapere compiti e ruoli!”. E conclude: “Sento parlare di vigilantes privati o di schierare
l’esercito. Non mi pare siano soluzioni idonee. Basterebbe soltanto garantire l’incolumità
delle persone, assicurare maggiore presidio delle vie e puntare a un maggiore controllo da
parte delle forze dell’ordine”.

(Visited 22 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT