1. Home
  2. news
  3. BULCIAGO, CONTINUA “ISRAELE E PALESTINA: UNO SGUARDO STORICO”
BULCIAGO, CONTINUA “ISRAELE E PALESTINA: UNO SGUARDO STORICO”

BULCIAGO, CONTINUA “ISRAELE E PALESTINA: UNO SGUARDO STORICO”

28
0

Bulciago, 19 aprile 2024 – Una serata per comprendere la cornice regionale nella quale si inserisce la questione israelo-palestinese. Continua così, con l’appuntamento in compagnia del professore Francesco Mazzucotelli, il ciclo di approfondimento “Israele e Palestina: uno sguardo storico”, iniziativa promossa dal Comune di Bulciago e curata dal consulente storico Daniele Frisco.

Dopo l’apertura affidata, domenica scorsa, al docente di Relazioni internazionali nel Medio Oriente Francesco Saverio Leopardi, che nella sala conferenze della biblioteca di Bulciago ha affrontato la storia di lungo corso del conflitto, lunedì 22 aprile alle 21 si prosegue con un nuovo incontro, questa volta in compagnia di Mazzucotelli, docente di Storia della Turchia e del Vicino Oriente all’Università di Pavia.

Un intervento, il suo, dal titolo “Terre mobili: la cornice regionale della questione israelo-palestinese”, pensato per ampliare lo sguardo all’intera regione mediorientale. Partendo dalla nuova mappa politica e mentale seguita alla fine della prima guerra mondiale, la conferenza analizzerà i decenni della guerra fredda per giungere, infine, sino ai tempi più recenti.

Il ciclo, che proseguirà anche nel mese di maggio, ospiterà anche un’altra storica che a questi temi ha dedicato larga parte dei suoi studi e delle sue ricerche: attesa per sabato 11 maggio alle 17, infatti, la docente di Storia contemporanea all’Università di Modena e Reggio Emilia Maria Chiara Rioli, che nel corso del suo intervento – dal titolo “Palestina: rifugiati di ieri e oggi” – si concentrerà sui rifugiati palestinesi dal 1948 a oggi.

Infine, evento collaterale al ciclo storico, l’incontro in programma per sabato 18 maggio alle 17 con Egidia Beretta, protagonista di un intervento incentrato sull’impegno e sulla storia di suo figlio Vittorio Vik Arrigoni, attivista bulciaghese ucciso a Gaza esattamente 13 anni fa.

Gli incontri si tengono nella Sala conferenze della Biblioteca (via del Beneficio 1) e sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

(Visited 28 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT