1. Home
  2. arte e cultura
  3. A LECCO LA TRANSUMANZA PASSA DALLA TORRE VISCONTEA CON UNA MOSTRA FOTOGRAFICA
A LECCO LA TRANSUMANZA PASSA DALLA TORRE VISCONTEA CON UNA MOSTRA FOTOGRAFICA

A LECCO LA TRANSUMANZA PASSA DALLA TORRE VISCONTEA CON UNA MOSTRA FOTOGRAFICA

97
0

Lecco, 15 aprile 2024 – Sarà inaugurata questo venerdì 19 aprile alle 18 nella sala conferenze di Palazzo delle Paure la mostra fotografica “Transumanza” di Stefano Pensotti e Carlo Sala, che resterà allestita in Torre Viscontea fino al 19 maggio.

La mostra affonda le sue radici nella tradizione fotografica che celebrava la vita contadina degli anni ’50 e ’60. Realizzato durante gli anni della pandemia da Covid-19, il progetto intende narrare la transumanza, proclamata patrimonio culturale Unesco nel 2019, nella provincia di Lecco, come risposta a quei tempi difficili. Il lavoro si sviluppa grazie ai contatti avuti coi pastori dell’azienda agricola Galbusera, che sabato 23 maggio 2020 attraversarono la città in pieno giorno con un gregge di oltre 3000 pecore, celebrando il superamento della fase critica dell’epidemia. La mostra si compone di una serie di immagini che ritraggono il gregge, i pastori e il territorio di Lecco e creano una “mappa fotografica” del loro passaggio.

Gli scatti sono stati donati al Comune di Lecco e al termine della mostra troveranno spazio nella fototeca di Villa Manzoni. Così l’assessore alla Cultura del Comune di Lecco Simona Piazza: “Una mostra importante, con la quale l’Amministrazione comunale di Lecco vuole omaggiare i fotografi Stefano Pensotti e Carlo Sala, a seguito dell’importante donazione fatta agli archivi fotografici del Sistema museale urbano lecchese. Con questa esposizione portiamo e riportiamo all’attenzione del pubblico la pratica della transumanza”.

Venerdì dopo la presentazione della mostra al Palazzo delle Paure sarà possibile visitarla in Torre Viscontea. L’esposizione, a ingresso libero, sarà poi aperta al pubblico giovedì dalle 10 alle 13, venerdì e sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18. Per maggior informazioni è possibile contattare il Palazzo delle Paure allo 0341 286729.

(Visited 97 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT