1. Home
  2. economia
  3. CONSULENTI DEL LAVORO LECCHESI, MATTEO DELL’ERA CONFERMATO PRESIDENTE
CONSULENTI DEL LAVORO LECCHESI, MATTEO DELL’ERA CONFERMATO PRESIDENTE

CONSULENTI DEL LAVORO LECCHESI, MATTEO DELL’ERA CONFERMATO PRESIDENTE

34
0

Lecco, 19 marzo 2024 – Il 14 marzo si sono tenute le elezioni per il rinnovo dei 5 componenti del Consiglio e dei 3 componenti del Collegio dei Revisori dell’ordine dei Consulenti del lavoro della provincia di Lecco, per il mandato 2024-27.

Hanno espresso il voto 37 colleghi su 86 aventi diritto e sono risultati eletti per sommatoria tra voti personali e voti di lista per il Consiglio:

Tra gli eletti, Matteo Dell’Era è stato confermato presidente, Maria Antonietta Panzeri segretaria e Dario Zangani tesoriere.

Terzo mandato come presidente per Matteo Dell’Era: “Ringrazio tutti i colleghi che con il loro voto hanno espresso appoggio e fiducia nella squadra che, in considerazione del grande lavoro svolto con massima dedizione e spirito di sacrificio, è stata quasi nella sua interezza confermata: uniche novità sono l’ingresso della collega Letizia Lamparelli, all’interno del Consiglio, e il cambio rappresentato dall’ingresso in consiglio della collega Panzeri Maria Antonietta, prima nel Collegio dei revisori, ed il parallelo spostamento in quest’ultimo della collega Mirarchi Ivana, prima in Consiglio. Confermate quindi tutte le importanti esperienze dei “veterani” ma anche le nuove idee portate da giovani colleghi entrati in consiglio recentemente.

Lavoreremo per supportare i colleghi nello svolgimento del loro lavoro coadiuvandoli nei rapporti con le istituzioni pubbliche e offrendo loro una formazione costante e continua sui tanti temi di novità nella gestione delle nostre competenze tradizionali e di quelle più recentemente acquisite dalla categoria. Un tema che in modo particolare vogliamo affrontare è quello dell’Intelligenza Artificiale per l’impatto che inevitabilmente avrà nelle attività professionali con l’obbiettivo di formare i colleghi affinché possa rappresentare un’opportunità anziché un ostacolo.

In continuità con il recente passato coltiveremo i rapporti sul territorio con istituzioni pubbliche ed associazioni private al fine di collaborare su temi comuni e di pubblica utilità, in particolar modo per diffondere i principi di legalità ed equità nel mondo del lavoro: stiamo attivamente partecipando, ad esempio, al ”Accordo di collaborazione per il collegamento del sistema formativo con le istituzioni del welfare” con Ispettorato Territoriale del Lavoro, INPS, INAIL, Consigliera provinciale di parità e Ufficio scolastico provinciale per diffondere nelle scuole la cultura della legalità, della parità e della sicurezza nel mondo del lavoro. Sempre in tema di rapporti esterni e di “fare rete” è nostra ferma intenzione collaborare sempre di più con tutte le altre professioni ordinistiche del territorio sotto la guida di ALPL CUP Lecco (Associazione Libere Professioni Lecco).”

(Visited 34 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT