1. Home
  2. arte e cultura
  3. LA MOSTRA “BRAINART” FA TAPPA ALL’OSPEDALE MANZONI
LA MOSTRA “BRAINART” FA TAPPA ALL’OSPEDALE MANZONI

LA MOSTRA “BRAINART” FA TAPPA ALL’OSPEDALE MANZONI

43
0

Lecco, 23 febbraio 2024 – La hall del Presidio Ospedaliero “Manzoni” di ASST Lecco ospita in questi giorni e fino al primo marzo la mostra fotografica “BRAINART” di ATS Brianza.

L’Agenzia di Tutela della Salute mette a disposizione la mostra fotografica realizzata nell’ambito del progetto Interreg Italia-Svizzera “Brainart: le nuove frontiere di un approccio artistico-creativo e tecnologico-multimediale nella cura delle persone con patologie dementigene” a strutture sanitarie, sociosanitarie, Comuni e Associazioni che desiderino informare e sensibilizzare sul tema delle malattie neurodegenerative e delle terapie non farmocologiche i propri visitatori.

La mostra nasce a conclusione di alcuni studi pilota sul mantenimento cognitivo e la qualità della vita delle persone affette da demenza, realizzati in partenariato con il capofila di progetto, cooperativa CRAMS, NEED Institute e Prosenectute per la Svizzera. Partendo dal desiderio di divulgare il buon esito delle nuove pratiche sperimentate, basate sull’utilizzo dell’arte (musica, immagini e movimento), i partner hanno realizzato, nel corso del 2022, una mostra fotografica a cura di Damiano Andreotti e con la supervisione di Juan Sandoval di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto.

L’installazione ripropone i contenuti e le esperienze del progetto, ponendo l’accento sui rapporti tra le persone – ospiti, operatori e familiari – nelle strutture coinvolte, così da trasmettere agli spettatori il senso e l’importanza della cura dei malati di demenza. In particolare, la mostra racconta le sperimentazioni degli “atelier di tango”, del “tablet da tavolo” animato con “serius game” proposti agli ospiti di alcune RSA e CDI del territorio di ATS Brianza e del Canton Ticino, e le visite guidate “animate con musica e parole” presso il Museo Vincenzo Vela di Ligornetto (CH).

A più di un anno dal convegno di presentazione dei risultati e dal lancio della mostra itinerante open-air nelle piazze di Milano, Lecco, Monza e Bergamo, ATS Brianza continua così a sensibilizzare la popolazione del proprio territorio attraverso l’esposizione di immagini e suggestioni raccontate nei diversi pannelli, grazie alla realizzazione di un allestimento indoor della mostra, con strutture più agili e di dimensioni ridotte (24 pannelli montati su 12 supporti metallici bifacciali), pernsato per ambienti interni.

(Visited 43 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT