1. Home
  2. news
  3. VERSO LECCO – COSENZA | AGLIETTI: “SERVE UNA SQUADRA INTENSA E CATTIVA”
VERSO LECCO – COSENZA | AGLIETTI: “SERVE UNA SQUADRA INTENSA E CATTIVA”

VERSO LECCO – COSENZA | AGLIETTI: “SERVE UNA SQUADRA INTENSA E CATTIVA”

78
0

Lecco, 16 febbraio 2024 – La Calcio Lecco 1912 si prepara per la partita di domani pomeriggio con il Cosenza, in previsione per le 14 al Rigamonti-Ceppi. Ecco le dichiarazioni pre-partita di mister Alfredo Aglietti.

MISTER ALFREDO AGLIETTI PRESENTA LA PARTITA

La piazza si aspetta molto.

Anche noi ci aspettiamo tanto da noi stessi. A prescindere da me, c’è un percorso negativo che va interrotto. Potremmo fare uno sgambetto al Cosenza domani, a livello di classifica.

Come sta la squadra mentalmente?

Pensavo di trovare una squadra più abbattuta, ma tutti i ragazzi stanno bene.

Ha qualche idea più chiara rispetto a lunedì?

Abbiamo lavorato su concetti a me cari. Non ho voluto mettere troppe idee nuove. Dovremo arrivare per primi sulla palla, non possiamo sbagliare atteggiamento domani.

In difesa il Lecco va male: 46 gol subiti a fronte dei 26 segnati.

Un dato che va migliorato. Bisogna che la fase difensiva lavori meglio. Bisogna avere voglia di sacrificarsi, la fase difensiva la fanno tutti. Domani mi aspetto di vedere i nuovi concetti che abbiamo già introdotto.

Il Cosenza è una squadra che meriterebbe di più?

Per me poteva ambire ai playoff, li ho seguiti bene. Tutino è un ottimo calciatore, tutta la rosa è di buon livello.

Parliamo di moduli.

Non voglio bruciare il vantaggio del cambio di allenatore. Dico solo che dobbiamo essere intensi, cattivi e determinati.

Ha risolto il dubbio portiere?

Sì. Ma non vi dico nulla.

Infortunati e indisponibili?

Bianconi ha l’influenza, sono out Lunetta e Lamanna.

Non ha mai battuto mister Caserta.

I numeri vanno sfatati, non credo a queste statistiche.

-D.Tag.

(Visited 78 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT