1. Home
  2. sport
  3. VITTORIA AL TIE BREAK PER LA PICCO LECCO
VITTORIA AL TIE BREAK PER LA PICCO LECCO

VITTORIA AL TIE BREAK PER LA PICCO LECCO

11
0

Orocash Picco Lecco vince al tie break contro una bella prestazione di Vtb Fcredil Bologna. Due punti che valgono oro per le lecchesi in ottica salvezza. Ottima la prestazione di squadra con l’innesto delle due schiacciatrici Nardelli e Kadyrova. 

Lecco guarda alla quarta giornata della pool salvezza (domenica 25 febbraio) contro la capolista Millenium Brescia. 

Orocash Picco Lecco parte bene e domina (6-0), ma verso la metà di parziale Bologna si avvicina (12-13) puntando su una migliore gestione dell’attacco e della ricezione. 

Emozionante finale di set con un break interessante da parte delle ospiti (18-21), ma le biancorosse non ci stanno e si riportano in parità (22-22). Il set appare molto combattuto, entrambe le formazioni sanno l’importanza di questo match in ottica salvezza. 

E’ Bologna a conquistare il primo parziale col punteggio di 25-23, efficace il muro delle emiliane. 

Secondo parziale che vede Picco subito in vantaggio (3-1) e pronta a riscattare il primo set. Le biancorosse gestiscono il vantaggio (12-8) puntando sulla qualità delle sue schiacciatrici in posto 4. Il secondo set si chiude a favore di Picco Lecco 25-18. 

Orocash parte bene (5-2) e riconferma un buon equilibrio. Nel break successivo è Bologna che ritrova la parità (6-6). La partita entra nel vivo con le due formazioni che giocano bene in attacco, forzando con delle belle giocate.  Picco resta in vantaggio (16-13), in quello che si preannuncia il set più importante del match. Bologna non molla e riporta il parziale in parità (16-16) con un minibreak ottimo delle ospiti. Sul finale sono le ospiti a vincere per 25-21 e conquistando il primo punto in palio. 

Quarto set buono per Picco (13-10), ma Bologna tallona le padrone di casa con tenacia. 

A metà parziale il livello agonistico è ancora altissimo e si riconferma la Picco davanti (18-14). Picco conclude al meglio il parziale e riporta in parità la partita (25-20). Si giocherà il tie break per assegnare il terzo punto in palio. Nardelli supera i 30 punti realizzati nel corso del quarto set. 

Quinto parziale con Picco che gestisce (5-2), ma il ritmo resta altissimo in entrambe le formazioni. Si cambia campo con un interessante più 5 a favore delle biancorosse. 

Picco chiude 15-7. 

“Nella pool salvezza importante è tenere duro e tenerci al risultato. Questa sera così abbiamo fatto. Brave loro in molti momenti – aggiunge Gianfranco Milano-. Siamo fortunati di avere questa settimana di sosta e riprendere la prossima con Brescia. Obiettivo portare a casa più punti possibili, specie in casa”. 

“Quello che contava era vincere e ci siamo riuscite spingendo fino alla fine nel quinto set. Loro non hanno mollato una palla. Abbiamo approcciato bene questa pool salvezza, ma non è finita” ha commentato Rachele Nardelli.

(Visited 11 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT