1. Home
  2. scuola
  3. I 50 ANNI DELL’ASILO “IL RITROVO”
I 50 ANNI DELL’ASILO “IL RITROVO”

I 50 ANNI DELL’ASILO “IL RITROVO”

40
0

Lecco, 11 gennaio 2024 – Più di duemila bambini tra i nove mesi e i tre anni, oltre mille famiglie coinvolte. I due dati fotografano l’esperienza dell’asilo nido “Il Ritrovo” di Lecco, che lungo quest’anno scolastico festeggia il cinquantesimo di fondazione. Era infatti il lontano 1973 quando alcune famiglie decisero affrontare insieme anche il problema dell’educazione dei figli già dalla prima infanzia. Nacque così, con molto coraggio e tanta passione, l’avventura del Ritrovo. Un’avventura cresciuta nel tempo sia quanto a numeri che nell’approfondimento dello spirito e dello stile educativo, che sono rimasti identici e poggiano sulla convinzione che la famiglia sia all’origine dell’educazione del bambino.

“Il Ritrovo, come nido, vuole riconoscere e rispettare tale origine – spiega la presidente del Consiglio d’amministrazione Chiara Colombo –: la sua esperienza educativa intende affiancare e sostenere la responsabilità dei genitori che rimangono i punti di riferimento primari del bambino. Nella nostra storia esserci ed essere con le famiglie è fondamentale, il rapporto personale con ciascun nucleo familiare è irrinunciabile. Convinti anche che solo l’accoglienza del bambino senza riserve e senza pregiudizi può far crescere la personalità di ciascuno.”.

Nel 1996 anche l’Amministrazione comunale di Lecco ha riconosciuto la validità dell’esperienza (formalmente costituita in cooperativa sociale) con una convenzione che permette, per le famiglie residenti nel territorio cittadino, di uniformare le rette del Ritrovo a quelle degli altri nidi comunali, mentre nel 2010 è stato riconosciuto il formale accreditamento da parte della Regione Lombardia. Attualmente il nido accoglie nella sua storica sede di via Corti 20 a Pescarenico una cinquantina di piccoli ospiti, seguiti da 11 educatrici. Altre cinque persone si occupano dei servizi di mensa, pulizia e segreteria.

Per il suo cinquantesimo il Ritrovo intende ricordare e festeggiare questa storia con una serie di iniziative che saranno proposte da qui al termine dell’anno scolastico. Innanzitutto con l’incontro pubblico cui sono stati invitati tutti gli ex piccoli ospiti ormai diventati “grandi” e i loro famigliari, ma che viene proposto anche all’intera città per ribadire il cuore educativo di questa esperienza. L’appuntamento è per lunedì 15 gennaio alle ore 21 (Spazio Teatro Invito – via Ugo Foscolo 42 – Lecco): sotto il titolo “Come aiutiamo i nostri bambini a ‘prendere forma’?”, don Alberto Cozzi, teologo e docente all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano, spiegherà come nasce e cresce il senso religioso nei bambini. L’incontro, aperto a tutti, è organizzato in collaborazione con la Scuola primaria paritaria “Pietro Scola” di Rancio, che pure ha raggiunto il mezzo secolo di presenza in città.

(Visited 40 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT