1. Home
  2. news
  3. SCOMPARSO A 78 ANNI VALERIO SOMASCA, SALVÒ IL LECCO DOPO LA MORTE DI CEPPI
SCOMPARSO A 78 ANNI VALERIO SOMASCA, SALVÒ IL LECCO DOPO LA MORTE DI CEPPI

SCOMPARSO A 78 ANNI VALERIO SOMASCA, SALVÒ IL LECCO DOPO LA MORTE DI CEPPI

317
0

Lecco, 4 gennaio 2024 – A 78 anni si è spento Valerio Somasca, commercialista, amministratore delegato del Lecco nel 1983, a seguito della morte del presidente Mario Ceppi.

Il cordoglio della società: “La dirigenza e tutto lo Staff della Calcio Lecco 1912 si uniscono al dolore della famiglia Somasca per la morte del commercialista Valerio Somasca, 78 anni, già apprezzato dirigente della società bluceleste. A lui va riconosciuto il merito di aver salvato il Lecco dal baratro dei dilettanti all’indomani della morte del presidente Mario Ceppi con cui aveva collaborato per anni.

Nell’estate del 1983, infatti, con la morte del presidente Mario Ceppi e la squadra retrocessa in Interregionale (la serie D di oggi) la società si trovò sull’orlo del fallimento. Somasca, assumendo il ruolo di amministratore delegato, riuscì però a tenerla in vita, facendo anche quadrare i bilanci. Con allenatore Pasquale Del Giudice prima e Pierino Prati poi, puntando sui giovani blucelesti, con Fausto “Popo” Rigamonti capitano, il Lecco riuscì così a conquistare una miracolosa salvezza nelle ultime giornate. La salvezza consentì, a fine stagione, il passaggio di proprietà con la famiglia Frigerio di Cornate d’Adda.”

(Visited 317 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT