1. Home
  2. scuola
  3. NASCE L’ITS BUSINESS DEVELOPMENT MANAGER
NASCE L’ITS BUSINESS DEVELOPMENT MANAGER

NASCE L’ITS BUSINESS DEVELOPMENT MANAGER

104
0

Lecco, 14 dicembre 2023 – L’Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco ha ospitato con grande entusiasmo e partecipazione l’inaugurazione dell’ITS Business Development Manager, avvenuta in collaborazione con la Fondazione ITS Machina Lonati di Brescia.

La cerimonia, svoltasi oggi, ha visto la presenza di illustri autorità, tra cui il Consigliere Regionale Mauro Piazza e il Consigliere Provinciale Carlo Malugani che hanno ribadito l’importanza degli ITS e in particolare dell’ITS Business Development Manager.

Accanto a loro, erano presenti rappresentanti di Api Lecco Sondrio, Confindustria Lecco Sondrio e Confartigianato Lecco che appoggiano in diversi modi l’iniziativa. Presenti anche i rappresentanti dell’UST provinciale, di GiGroup e del mondo della scuola, oltre che studenti e professori del corso.

Già due imprese, la Cranchi Yacht di Colico e Panozzo srl di Merate sono state coinvolte per lavorare con gli studenti in modo concreto e su casi reali Come ha ben spiegato Marta Rota della Varo srl, che è stata tra i primi imprenditori coinvolti nella definizione del progetto, “le imprese hanno bisogno di figure ben preparate anche in ambito meno “tecnico”, ma che abbiano competenze legate allo sviluppo del business aziendale”.

Il corso è infatti finalizzato alla formazione di un profilo professionale poliedrico in grado di identificare nuove opportunità di business e sviluppare strategie per acquisire nuovi clienti. Per favorire lo sviluppo del business aziendale la figura acquisisce nel biennio competenze relative al project management, gestione e organizzazione aziendale e contabilità. Completano il profilo skills in ambito marketing e comunicazione. Doti di problem solving, comunicazione efficace e team building sono fondamentali per il Business Development Manager che deve coordinarsi con i team interni dell’azienda per garantire che le richieste dei clienti siano soddisfatte.

Significativo il momento della consegna di un “Ferrotto”, oggetto creato dagli studenti dell’Istituto Maria Ausiliatrice nell’ambito di un premiato progetto imprenditoriale dello scorso anno e che rappresenta i valori del nostro territorio, passato come impegno dall’imprenditrice Marta Rota a uno studente, Jacopo Invernizzi, che si è detto onorato di ricevere questo oggetto e la fiducia di tanti imprenditori che credono in lui e i compagni e che attraverso questo corso si impegnerà a rispettare questi valori e a mettersi a disposizione del territorio con le competenze che svilupperà nel percorso intrapreso.

La cerimonia si è conclusa con il taglio del nastro a cura della studentessa Francesca Agostoni.
Una cerimonia semplice, ma molto significativa soprattutto per la numerosa presenza di imprenditori e professionisti del territorio.

L’Istituto Maria Ausiliatrice esprime gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa giornata e rinnova il proprio impegno nel fornire un’educazione di qualità in sintonia con le esigenze del mondo del lavoro.

(Visited 104 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT