1. Home
  2. news
  3. BRUCIA ANCORA LA SEVAL: ALLARME A COLICO
BRUCIA ANCORA LA SEVAL: ALLARME A COLICO

BRUCIA ANCORA LA SEVAL: ALLARME A COLICO

128
0

COLICO il 10 dicembre 2023 – Per la seconda volta in poco meno di un mese la ditta Seval di Colico, che si occupa di smaltimento e recupero di rifiuti anche pericolosi, è stata oggetto dell’incendio di un capannone. Prima erano state le batterie al litio che parevano essersi “incendiate” per un fenomeno di auto accensione. Ma ora i sospetti che ci sia qualcuno che vuole male all’azienda cominciano ad affacciarsi visto che non era mai capitato prima e Roberto Ardenghi, il titolare, è uno degli imprenditori più attenti e scrupolosi nella gestione della sua azienda. Difficile pensare a un “incidente” dietro l’altro. Per cui anche il nucleo investigativo dei Vigili del Fuoco si è portato sulla zona, insieme alle dieci squadre impegnate nello spegnimento del fuoco, oramai sotto controllo dal mezzogiorno di oggi. Sul posto anche il Nucleo Nucleare batteriologico e chimico (Nbc) dei Vigili del Fuoco e Arpa per monitorare la qualità dell’aria anche se da Colico a Lecco la nube sprigionata dall’incendio ha lasciato un odore acre, e di zolfo, per tutto il lago. In veste preventiva il sindaco di Colico Monica Gilardi ha invitato tutti i propri concittadini a non uscire all’aperto e a non lasciare panni spesi ad asciugare. Un invito esteso a tutti i paesi, comunque, del Lario Orientale almeno fino a quando le autorità non daranno rassicurazioni sul cessato pericolo. E mentre gli investigatori, sul posto anche la Polizia Locale, non faranno chiarezza su quanto accaduto escludendo a priori la dolosità dell’evento, che resta una delle ipotesi sul tavolo.

(Visited 128 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT