1. Home
  2. arte e cultura
  3. VILLA MANZONI: TROVATA L’IMPRESA, PUO’ PARTIRE IL CANTIERE
VILLA MANZONI: TROVATA L’IMPRESA, PUO’ PARTIRE IL CANTIERE

VILLA MANZONI: TROVATA L’IMPRESA, PUO’ PARTIRE IL CANTIERE

98
0

Lecco, 4 dicembre 2023 – Il Comune di Lecco ha individuato l’operatore economico per il progetto di riqualificazione di Villa Manzoni: si tratta della Fratus Restauri Srl, con sede a Milano.

L’individuazione della società sarà perfezionata entro la fine di dicembre, arriva dopo due gare indette in precedenza e andate deserte e consente di rispettare i termini del PNRR, che prevede l’aggiudicazione dei lavori entro il 31 dicembre 2023.

“La Fratus Restauri Srl è un’azienda altamente qualificata nel campo delle opere oggetto dell’appalto, ossia restauro su beni soggetti a vincolo monumentale: essa è già operante nel territorio lecchese, in quanto impegnata nel restauro del Palazzo Ghislanzoni in via Roma – è il commento dell’Assessore ai Lavori pubblici Maria Sacchi –. Con questo intervento, condiviso con l’assessore Simona Piazza e il SiMUL, andremo a dare nuovo impulso alla dimora manzoniana, ampliandone l’offerta culturale e offrendo ai visitatori servizi migliori e ambienti più sicuri e accoglienti”.

Il progetto di riqualificazione di Villa Manzoni (lotti 1 e 2 redatti dallo Studio Berlucchi) comprende un importante intervento per il piano nobile della villa con ingrandimento del Museo Manzoniano, una nuova impiantistica, l’abbattimento delle barriere architettoniche, il restauro delle sale, il consolidamento del sottotetto e il rifacimento dei servizi igienici. Alcuni lavori interesseranno i rustici con la riqualificazione dello spazio eventi e cerimonie delle scuderie, la creazione di una zona catering e di un angolo ristoro, nuovi servizi igienici, il restauro delle superfici esterne e la bonifica dell’amianto.

L’importo complessivo dei lavori ammonta a 3.885.000 euro, di cui 2.670.419 euro ottenuti dal PNRR e 1.214.581 euro finanziati dal Comune di Lecco.

(Visited 98 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT