1. Home
  2. montagna
  3. CINQUE MILIONI PER LE MONTAGNE LECCHESI: STRADE, CICLABILI E UN OSSERVATORIO ASTRONOMICO
CINQUE MILIONI PER LE MONTAGNE LECCHESI: STRADE, CICLABILI E UN OSSERVATORIO ASTRONOMICO

CINQUE MILIONI PER LE MONTAGNE LECCHESI: STRADE, CICLABILI E UN OSSERVATORIO ASTRONOMICO

123
0

Milano, 16 ottobre 2023 – Regione Lombardia, incrementa con ulteriori dieci milioni di euro la dotazione economica dell’“Avviso di manifestazione d’interessi per la selezione di nuove strategie per lo sviluppo delle Valli Prealpine”, permettendo così lo scorrimento della graduatoria. A beneficiare di questa delibera sono quattro progettualità, due dei quali riguardano il territorio provinciale di Lecco, per le quali, il contributo di Regione sarà di 5.3 milioni di euro.

VALLI E MONTAGNE LECCHESI
Il primo, “Re-start terre alte Valsassina Valvarrone”, con Ente capofila il Comune di Premana, coinvolge i Comuni di Casargo, Margno, Valvarrone e Pagnona riceverà un contributo di poco più di 3 milioni di euro.
Il secondo, “Valorizzazione turistica delle valli prealpine nella provincia di Lecco: Grigne, Valsassina e Pian dei Resinelli” con Ente capofila la Comunità Montana Lario Orientale – Valle San Martino, in partenariato con la Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, riceverà un contributo di 3.1 milioni di euro e vedrà coinvolti i Comuni di Primaluna, Introbio, Pasturo, Barzio, Cremeno, Cassina Valsassina, Moggio, Morterone, Ballabio, Lecco ed Abbadia Lariana.

IL COMMENTO


Sull’argomento interviene il Presidente della Commissione Montagna in Regione Lombardia, Giacomo Zamperini, Consigliere Regionale lecchese.

«Questa è un’occasione straordinaria per la crescita dei nostri territori montani, e dimostra quanto la sinergia ed il dialogo tra Comuni, Comunità Montane e Regione Lombardia, sia proficua per il territorio, e capace, attraverso la rete degli attori coinvolti, di portare a risultati concreti ed importanti. Le potenzialità dei progetti e degli interventi che si andranno ad attuare sono enormi sul piano dello sviluppo turistico montano, ma soprattutto su quello del rilancio di questi territori, che custodiscono le nostre tradizioni e meritano di essere maggiormente sostenuti e valorizzati. La montagna non può essere considerata solo come un paesaggio di passaggio. La montagna è lavoro, formazione, turismo, mestiere, comunità, sviluppo, commercio, produzione, radici, cultura e tenacia. La montagna è una scelta di vita ed una risorsa, che noi sosteniamo con forza. Questi territori non sono più soli ed i risultati concreti sono il frutto della determinazione di amministratori locali ed imprese che non si sono fatte scoraggiare ma hanno saputo insistere, parlando ad una sola voce, facendo squadra e portando a casa risorse importanti per le nostre “terre alte”.»

I PROGETTI FINANZIATI
Di seguito, le specifiche degli interventi che verranno finanziati con contributo di Regione Lombardia:


“Re-start terre alte Valsassina Valvarrone”:

PREMANA:

  1. Opere di urbanizzazione primaria e di gestione delle acque del tracciato esistente, realizzazione di un nuovo tratto di tracciato con annessa realizzazione di opere di completamento e di gestione delle acque. € 676.400,00 €
  2. Interventi di sostegno e consolidamento scarpate e gestione acque meteoriche. 409.400,00 €
  3. Formazione nuova pista ciclopedonale di collegamento Alpe di Solino – Alpe Deleguaggio. 222.500,00 €

CASARGO:

  1. Realizzazione Osservatorio astronomico. 562.294,23 €

MARGNO:

  1. Lavori ampliamento ed efficientamento energetico ristoro Settimo Cielo. 249.200,00 €

VALVARRONE:

  1. Interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione Museo Contardi Pietra, nuovo centro per le associazioni, Municipio di Valvarrone ed ex latteria. 445.000,00 €ù
  2. Realizzazione area parcheggio da adibire a mercato settimanale a servizio della popolazione, di un’autorimessa per ricovero automezzi comunali e deposito per il Gruppo comunale di Protezione Civile. 270.328,60 €

PAGNONA:

  1. Realizzazione strada agro-silvo-pastorale. 178.000,00 €

“Valorizzazione turistica delle valli prealpine nella provincia di Lecco: Grigne, Valsassina e pian dei Resinelli”:

COMUNITA’ MONTANA LARIO ORIENTALE – VALLE SAN MARTINO:

  1. Recupero stazione di arrivo della vecchia teleferica per trasformazione in apiario integrato. 222.500,00 €
  2. Intervento di sistemazione e qualificazione della pista ciclabile – Lotto 1 e 2. 178.000,00 €
  3. Qualificazione e messa in sicurezza della strada comunale per i Piani dei Resinelli. 578.500,00 €
    COMUNITA’ MONTANA BARZIO – VALSASSINA – VALVARRONE:
  4. Pista ciclopedonale di fondovalle della Valsassina – attraversamento torrente Pioverna in loc. Ponte dei Riva e attraversamento sul torrente Troggia nei Comuni di Barzio e Pasturo e Introbio, manutenzione straordinaria tratto del sentiero Italia in Comune di Esino. 689.750,00 €
    BARZIO:
  5. Percorso di collegamento tra area manifestazioni tendostruttura/pista Pump Track e Skill e area palestra/pista ciclopedonale della Valsassina. 186.900,00 €
    CREMENO:
  6. Manutenzione straordinaria tratto in dissesto di strada agrosilvo-pastorale denominata “55 – San Lorenzo Maggio- Culmine”. 178.124,60 €
    CASSINA VALSASSINA:
  7. Realizzazione pista ciclopedonale Mezzacca – loc. Ussola-Culmine S. Pietro. 178.000,00 €
    PASTURO:
  8. Intervento di realizzazione collegamento cicloescursionistico tra località Cornisella, località Brunino e località Chiesetta Sacro Cuore. 178.000,00 €
    MOGGIO:
  9. Manutenzione straordinaria percorso ciclabile in Artavaggio dalla stazione a monte della funivia all’intersezione con strada VASP Penscei – Maesimo. 180.464,41 €
    PRIMALUNA:
  10. Riqualificazione aree sportive lungo Pioverna e raccordi ciclopedonali. 178.000,01 €
    PERLEDO:
  11. Riqualificazione e messa in sicurezza sentieri denominati “Via per Vezio” e “Scabiun” sulla via del Viandante nel territorio di Perledo e Varenna. 187.727,70 €
    MORTERONE:
  12. Realizzazione pista ciclopedonale Val Boazzo – Morterone. 178.343,54 €
(Visited 123 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT