1. Home
  2. arte e cultura
  3. Torna “Ville Aperte in Brianza”, partecipa anche Lecco
Torna “Ville Aperte in Brianza”, partecipa anche Lecco

Torna “Ville Aperte in Brianza”, partecipa anche Lecco

241
0

Lecco, 7 settembre 2023 – Dopo l’edizione primaverile intitolata Tra Dimore e Delizie, con l’apertura delle ville di delizia delle cinque province aderenti, Ville aperte in Brianza, promossa dalla Provincia di Monza e Brianza, torna con l’edizione autunnale dal 16 settembre al 1° ottobre, con tre fine settimana di aperture straordinarie e tanti appuntamenti.

Ville aperte – commentano la Presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann e la Consigliere provinciale delegata a Cultura e Beni culturali, Turismo, Villa Monastero Fiorenza Albani – rappresenta una prestigiosa vetrina di conoscenza e valorizzazione del patrimonio culturale, con una capacità attrattiva sempre in crescita. In questi 21 anni la manifestazione è diventata un riferimento prezioso per coloro che amano viaggiare per visitare le innumerevoli bellezze storiche e artistiche dei nostri territori, accessibili all’interno di un circuito unico di promozione. Il successo è reso possibile grazie all’efficace rete di partenariato pubblico-privato che ogni anno aderisce a questa importante progettualità e permette di scoprire e apprezzare siti storici e artistici, che aprono le porte al pubblico nel medesimo periodo. Ringraziamo la Provincia di Monza e Brianza, che da 21 anni dimostra il forte impegno, condiviso dalle istituzioni coinvolte, per dar vita a questa iniziativa culturale integrata di forte impatto, che ha l’obiettivo di valorizzare un territorio sempre più ampio, attraverso una maggiore fruizione del patrimonio.

Anche quest’anno la Provincia di Lecco partecipa con Villa Monastero di Varenna, complesso formato dall’antica dimora eclettica di fine Ottocento e dal Giardino botanico che, grazie al Pnrr, è attualmente interessato da un importante intervento di valorizzazione e riqualificazione, che lo renderà ancora più suggestivo.

Villa Monastero aprirà le porte ai visitatori nei giorni 16-17 settembre, 23-24 settembre, 30 settembre e 1° ottobre (accesso con biglietto ridotto). Sono previsti percorsi guidati il 16-17 settembre e 1° ottobre alle 14.30 e alle 16.00, il 30 settembre alle 11.30, con prenotazione obbligatoria.*

Sabato 30 settembre alle 14.30 è in programma la passeggiata culturale-naturalistica Il Medioevo – Varenna anno mille, un percorso dal Giardino botanico di Villa Monastero al Castello di Vezio, per rievocare con letture d’autore la “fondazione” di Varenna. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’associazione Il sentiero dei sogni. Iscrizione a cura dell’associazione: varennamille.eventbrite.it.

Quest’anno nel territorio della provincia di Lecco aderiscono alla manifestazione 56 beni, dislocati in 25 comuni. Due le new entry (Annone di Brianza ed Ello), nove i beni aperti per la prima volta (tra cui cinque a Ello e due a Verderio), nove gli itinerari nella Brianza lecchese che completano l’offerta culturale.

Tra i beni aperti in provincia di Lecco anche altre sedi museali appartenenti al Sistema Museale della provincia di Lecco (quali l’Orrido e la Ca’ del Diavol a Bellano, il Civico Museo Setificio Monti ad Abbadia Larianail Museo Archeologico del Barro e il Museo Etnografico dell’Alta Brianza a Galbiate, il Museo della Seta Abegg a Garlate, il Museo del Beato Serafino Morazzone con la Chiesa di San Giovanni Battista nella frazione di Chiuso a LeccoVilla Confalonieri e Fondazione Mozzanica a Merate. l’Orto Botanico a Valmadrera.)

Tra le novità la Chiesa di Santa Margherita e la Chiesa di Santa Giustina a Casatenovo, Casa Micanzi a Garbagnate Monastero, Villa Subaglio a Merate, Cascina Bergamina e la Chiesa dei Santi Giuseppe e Floriano a Verderio.

*Ulteriori informazioni e prenotazioni obbligatorie sul sito www.villeaperte.info.

(Visited 241 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT