1. Home
  2. arte e cultura
  3. IL MEDIOEVO A LECCO: A SETTEMBRE INIZIA MEDFEST
IL MEDIOEVO A LECCO: A SETTEMBRE INIZIA MEDFEST

IL MEDIOEVO A LECCO: A SETTEMBRE INIZIA MEDFEST

488
0

Lecco, 20 agosto 2023 – Mancano ormai meno di due settimane per il debutto della seconda edizione del MedFest, il festival dedicato al Medioevo promosso dall’Associazione Res Musica, che quest’anno amplia i propri confini per toccare, oltre al territorio della provincia di Lecco, anche quello della provincia di Monza e Brianza. In tutto 19 appuntamenti tra concerti musicali, spettacoli teatrali, incontri culturali e proiezioni cinematografiche, che si snoderanno dal 1° al 23 settembre in dieci diversi comuni, sotto la direzione artistica di Ancilla Oggioni, Angelo Rusconi e Gerolamo Fazzini.

L’anteprima del festival è in programma il 1° settembre (ore 21) alla Chiesa di San Giorgio a Mandello del Lario e il 3 settembre (ore 17) alla Basilica dei SS. Pietro e Paolo in Agliate a Carate Brianza con il concerto di canti del culto mariano nel Mediterraneo “MARIA NOSTRA” a cura dell’Ensemble Irini, diretto da Lila Hajosi.

Giovedì 7 settembre (ore 21) a Palazzo delle Paure di Lecco la conferenza di apertura “MARCKALADA – Quando l’America aveva un altro nome” con Paolo Chiesa, mentre Venerdì 8 settembre (ore 21) nella suggestiva cornice della Chiesa di S. Giovanni ai Morti a Laorca di Lecco il concerto inaugurale “IL CANTO DELLA SIBILLA – L’Apocalisse nelle tradizioni medievali” con Eugenia Amisano (voce) e Musicaround Ensemble diretto da Vera Marenco.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti con prenotazione obbligatoria sul sito a partire dal 20 agosto www.medfestlombardia.com.

Realizzata con il contributo del Fondo Sostegno Arti dal Vivo (Fondazione Comunitaria del Lecchese, Acinque e Lario Reti Holding), della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza e del Comune di Lecco, oltre che con il patrocinio di Regione Lombardia e della Provincia di Lecco, la seconda edizione di MedFest conta anche sul patrocinio della Città di Besana in Brianza e del Comune di Carate Brianza, sul patrocinio e il contributo dei Comuni di Dervio, Ello, Introbio, Mandello del Lario, Oggiono e Valmadrera, e sul contributo della Fondazione G. Scola di Besana in Brianza, della Comunità Pastorale Santo Spirito di Carate Brianza e della Parrocchia dei SS. Vito e Modesto di Civate.

(Visited 488 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT