1. Home
  2. sport
  3. FOURNIER E TRIGUEROS VINCONO LA UTLAC
FOURNIER E TRIGUEROS VINCONO LA UTLAC

FOURNIER E TRIGUEROS VINCONO LA UTLAC

69
0

Lecco, 15 maggio 2023 – Si chiude la seconda edizione di Utlac Trail, una cinque giorni no stop di Trail sul territorio del Lago di Como. Gli atleti della 250km attorno al Lago di Como sono partiti alle 18:00 di mercoledì 10 maggio, sotto un cielo plumbeo che da poco aveva smesso di far cadere acqua.


L’edizione 2023 ha visto la partecipazione triplicare l’edizione precedente, con 60 iscritti e 54 partenti effettivi (finisher 37), provenienti da 12 nazioni. La gara ha mantenuto nel 2023 la sua peculiarità di andamento in auto-navigazione che la rendono parte di un esclusivo circuito internazionale di gare che si contano sulle dita di una mano. Nonostante questo e il tempo variabile (e anche freddo nelle parti in alta montagna, un clima atipico per un mese di maggio in anni normali), i numeri continuano a crescere.

A distinguere l’edizione 2023 è la risposta del territorio: sempre più persone e sempre più volontari si sono avvicinati alla gara, seguendo e assistendo gli atleti nei ristori e nelle basi vita, e anche in punti di passaggio. Sempre più persone si avvicinano, e ora – dopo questa seconda edizione – altri si “prenotano” per assistere gli atleti nell’edizione 2024. Nelle gare di Endurance Trail infatti – seppur di numero limitato a confronto delle gare su distanze tradizionali – gli atleti si fermano, interagiscono e parlano con le persone fermandosi a volte anche qualche ora. Peculiarità che permette un’inattesa e inusuale interazione tra atleti e staff, che crea spirito di condivisione e unione.


I numeri. Utlac 250k è stata vinta nel 2023 dallo svizzero Robin Fournier, assistito dal suo efficientissimo team di supporto, abbassando il record del 2022 di quattro ore, assestandosi al nuovo tempo record di 44 ore 56 minuti. Secondo classificato maschile è Peter Kienzl, vincitore dell’edizione 2022 che abbassa comunque il suo tempo del 2022 di tre ore, assestandosi al tempo di 46 ore 27 minuti, nella sua corsa solitaria e senza assistenza. Terzo posto per il trentino Alessandro Roncato con l’ottimo tempo di 51 ore e 52 minuti.

Prima classificata è della Silvia Trigueros Garrote, giunta a Lecco da sola dalla Spagna, che fissa l’asticella del record femminile al tempo record di 58 ore e 44 minuti, raggiungendo la finish line a notte fonda. Secondo posto per la veneta Valentina Michielli con un tempo di 60 ore e 47 minuti, alla sua prima esperienza su distanze così lunghe. Terzo posto per la local Guendalina Sibona, che raggiunge il traguardo con un tempo di 64 ore e 4 minuti.

UTLAC 30K
Record di iscritti anche per la Utlac 30k, di domenica 14 maggio, superando il limite dei 300 partecipanti (finisher 275). Gli atleti sono partiti da Lecco a bordo del battello Bisbino alle 7:30, per approdare alla piazza Mazzini di Bellagio (recentemente ristrutturata dal Comune) un’ora dopo. Tempo per gli atleti di fare una seconda colazione nei bar dei vicoli di Bellagio che affollano le fotografie di tutti turisti provenienti da ogni parte del mondo, e alle 9:15 è arrivato il fischio d’inizio.


Ad aggiudicarsi la fangosa edizione 2023 sono Jacopo Fontanini con il nuovo tempo record di 2 ore e 56 minuti, seguito da Mauro Rasom con un tempo a doppio zero di 3 ore e da Stefano Redaelli con un tempo di 3 ore e 4 minuti. Sul punto più alto del podio femminile ritorna la valtellinese Elisa Pallini, con il nuovo tempo record (dai lei stessa stabilito nel 2022) di 3 ore e 34 minuti. Seguita da Lisa Borzani con un tempo di 3 ore e 57 minuti, e da Paola Nodari con un tempo di 3 ore e 58 minuti


(Visited 69 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT