1. Home
  2. società
  3. ALLA SCOPERTA DI CAVAGNA E SANT’EGIDIO
ALLA SCOPERTA DI CAVAGNA E SANT’EGIDIO

ALLA SCOPERTA DI CAVAGNA E SANT’EGIDIO

65
0

Lecco, 13 maggio 2023 – Domenica 21 maggio (in caso di maltempo domenica 28 maggio) si svolgerà un percorso guidato e immersivo dalla chiesetta del Varigione all’antico mulino della Bonacina.

L’iniziativa “Paesaggio rurale di Cavagna – Sant’Egidio. La campagna in mezzo alla città” è promossa dal Rotary Club Lecco e vede il coinvolgimento degli studenti del Liceo classico e linguistico Manzoni, del Liceo artistico Medardo Rosso e dell’Istituto Bertacchi. Paolo Vanini, socio del Rotary Club Lecco ha spiegato che l’obiettivo è quello di promuovere e far conoscere una zona della città di Lecco eccezionalmente rimasta integra nella sua essenza rurale e paesaggistica anche attraverso il coinvolgimento degli studenti.

Paolo Vanini ha affermato: ” Siamo partiti 5 anni fa con un primo progetto che riguardava l’artista Orlando Sora e che aveva visto il coinvolgimento del Badoni e del Medardo Rosso. Dopo il covid siamo tornati con questo nuovo progetto che, sempre con gli studenti, si focalizza sugli aspetti culturali più locali del nostro territorio. Il percorso fatto sin qui troverà una sintesi il prossimo ottobre con la realizzazione e il posizionamento, in centro Lecco, di un totem interattivo le cui schermate digitali hanno una veste grafica ideata dagli alunni e dalle alunne che hanno collaborato in questi anni e, nel caso specifico dell’ultimo progetto, ha visto protagonisti i ragazzi dell’Istituto Bertacchi del corso Servizi alla cultura e allo spettacolo”.

La scelta del percorso “Paesaggio rurale di Cavagna – Sant’Egidio” è stata determinata dalla incredibile e crescente riscoperta da parte della cittadinanza di questo tratto di territorio – situato nel quartiere di Bonacina – come testimoniato dall’eccezionale risultato ottenuto con la partecipazione all’iniziativa “I Luoghi del Cuore 2023” promossa dal Fondo Ambiente Italiano.

L’Associazione Culturale “Insieme per Sant’Egidio”, infatti, proponendo il percorso dall’antico borgo rurale di Cavagna alla località dove è ubicata la chiesetta medievale di Sant’Egidio quale “Luogo del Cuore 2023” ha raccolto quasi ottomila firme, permettendo così a tali località di classificarsi prime a livello provinciale e a livello regionale.

Fondamentali per il progetto sono il coinvolgimento delle Scuole del territorio e la presenza degli studenti, sono loro, infatti, i primi e principali eredi del nostro Patrimonio culturale. Promuovere la conoscenza della storia di luoghi scelti in passato dalla comunità quali spazi di incontro e di vita, come pure tutelare e valorizzare gli edifici e le evidenze naturalistiche e paesaggistiche che contraddistinguono un territorio, sono strategie vincenti al fine di evitare il degrado cui possono essere soggetti i luoghi periferici.

Si tratta di un percorso naturale e urbano che si inserisce nell’ambito del crescente dibattito sulla tutela del paesaggio cittadino.

Grazie all’appoggio del Comune di Lecco – che ha da tempo vincolato a verde pubblico l’area di Cavagna – il percorso proposto è un esempio della volontà di riscoperta da parte della collettività, non solo della popolazione locale, di beni di rilevante interesse culturale e ambientale.

(Visited 65 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT