1. Home
  2. news
  3. GATTINONI: ASSURDO PAGARE 700 EURO AL MESE PER UN POSTO LETTO
GATTINONI: ASSURDO PAGARE 700 EURO AL MESE PER UN POSTO LETTO

GATTINONI: ASSURDO PAGARE 700 EURO AL MESE PER UN POSTO LETTO

71
0

Lecco, 12 maggio 2023 – La posizione del sindaco di Lecco Mauro Gattinoni sul tema del “caro affitti” per gli studenti.

Lecco può dirsi oggi una “città universitaria”? Abbiamo l’orgoglio di ospitare l’eccellenza del Politecnico di Milano, la sede del CNR, la facoltà d’Infermieristica della Bicocca. Questa ricchezza porta oltre 2000 studenti universitari nella nostra città: ma per potersi dire “città universitaria”, al di là di un ulteriore incremento del numero degli studenti, occorre potenziare un robusto ecosistema di servizi ricettivi, culturali, sportivi, di connessione con imprese e start-up.

In questo contesto anche noi siamo interrogati dalle giuste proteste sollevate dagli studenti in molte città italiane sul costo delle stanze in affitto. Da una parte vogliamo far crescere il numero di giovani che scelgono Lecco per studiare, attirando nuove specialità e nuove facoltà; dall’altro occorre offrire loro la disponibilità di nuove residenze universitarie, case o housing che siano economicamente sostenibili. A oggi, infatti, anche Lecco vive una condizione complessiva di caro affitti non più tollerabile, con un atteggiamento spesso parassitario: come è possibile che un posto letto lo si possa pagare fino a 700 euro al mese?

La prima risposta può arrivare da un nuovo progetto di residenza per studenti: per questo stiamo avviando un dialogo approfondito con gli Atenei, e quindi con Ministero e Regione Lombardia.

Il secondo tema è più ampio: l’effetto combinato tra i prezzi degli studentati e quelli dedicati ad affitti brevi o B&B, ha spinto alle stelle i costi degli affitti “tradizionali”, rendendoli proibitivi per gli stipendi dei giovani o per le giovani coppie. Il rischio è che la nostra città finisca per allontanare la parte più dinamica di popolazione! Ecco la necessità riprogettare politiche della casa a prezzi accessibili anche nel disegno del PGT che ci impegnerà nei prossimi mesi.

(Visited 71 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT