1. Home
  2. news
  3. DEL PERO E RUSCONI VINCONO IL “DARIO E WILLY”
DEL PERO E RUSCONI VINCONO IL “DARIO E WILLY”

DEL PERO E RUSCONI VINCONO IL “DARIO E WILLY”

90
0

Valmadrera, 2 maggio 2023 – Si è svolto ieri a Valmadrera, con partenza ed arrivo nella baia di Paré di Valmadrera, il 17°Trofeo Dario Longhi e William Viola. Gara di Skyrunning di 25 Km e con un dislivello di 2020mt, Gara nazionale che ha dato inizio al circuito “Crazy Skyrunning Italy Cup” organizzato dalla FISky.

LA GARA
Partenza del gruppone dei 303 atleti alle 9.15, primi 2 Km sulle vie di Valmadrera fino a prendere la mulattiera che porta a S.Tomaso e poi passando dalla sorgente di Sambrosera ha portato i concorrenti al Rifugio Sev ai Corni di Canzo dove era posto il primo cancello orario, fissato in 1h e 55′. Sergio Bonaldi per gli uomini e Francesca Rusconi per le donne sono transitati per primi aggiudicandosi il premio messo in palio dagli amici della SEV Valmadrera.


La gara è proseguita con una discesa particolarmente fangosa, visto la pioggia, fino al Rif. Terz’Alpe per poi risalire la Val Ravella e attraverso la Cresta di Prasanto, ha portato i concorrenti in prossimità del Rif. Marisa Consiglieri al Cornizzolo dove era presente il 4° rifornimento della gara. Nel frattempo, Bonaldi è stato raggiunto da Luca del Pero, che nello strappo che porta alla cima del Monte Rai, attacca e passa per primo aggiudicandosi il premio offerto dagli Amici di Paré.


Nella discesa successiva che porta a S. Tomaso, Bonaldi tenta il rientro, si avvicina ad una trentina di secondi a Del Pero, che però passa per primo al secondo cancello orario e nel tratto che porta prima alla Forcellina e poi sullo Zucon accelera di nuovo tenendo Bonaldi a un paio di minuti, nel frattempo, in nostro Andrea Rota dopo un avvio sofferto, risale la china portandosi in terza posizione ad una quarantina di secondi .


Allo Zucon, è ormai diventato un marchio di fabbrica per la D&W, nonostante il tempo uggioso una vera e propria ” torcida ” era presente per incoraggiare ed incitare tutti i concorrenti. La fatica si fa sentire e gli ultimi km sono a picco sul lago, anche se oggi il suo splendore è poco visibile. In campo femminile, la Francesca Rusconi ha fatto il vuoto, mettendo tra lei e Roberta Jacquin circa 8 minuti, segue ad 1 minuto l’altra atleta della Pegarun Elisa Pallini. Si arriva finalmente sul lungolago di Parè e trecento metri dopo al traguardo.

VINCITORI
Luca del Pero con un ottimo 2.21. fa’ suo il 17° Trofeo Dario e Willy mettendo alle spalle un agguerrito Sergio Bonaldi e Andrea Rota. Al femminile, Francesca Rusconi dei Falchi Lecco con un ottimo crono sotto le 3 ore si impone davanti alle due atlete della società orobica Pegarun, la valdostana Roberta Jacquin ed Elisa Pallini.

(Visited 90 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT