1. Home
  2. news
  3. IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COMITATO GEMELLAGGI DI LECCO
IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COMITATO GEMELLAGGI DI LECCO

IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COMITATO GEMELLAGGI DI LECCO

144
0

Lecco, 17 marzo 2023 – Si è tenuta nel corso della serata di ieri la prima seduta del nuovo Consiglio Direttivo del Comitato Gemellaggi del Comune di Lecco, guidato dal neoeletto presidente Piergiorgio Locatelli, con le nomine del segretario Elisa Corti e del tesoriere Marco Fumagalli. Con l’occasione il nuovo presidente ha anticipato l’introduzione nell’ambito del direttivo di responsabilità specifiche e ruoli, relativi a progetti speciali di natura culturale, sportiva e legati anche all’impegno civico.

Esposto inoltre il programma delle attività per il 2023, anno importante per il comitato, che celebra i 50 anni di gemellaggio della città di Lecco con Macon.

Le altre città gemellate con la città di Lecco sono: Overijse, Belgio, gemellata con Lecco dal 24 maggio 1981, Igualada, Spagna, gemellata con Lecco dal 22 giugno 1990, Szombathely, Ungheria, gemellata con Lecco dal 25 giugno 1995 e Mytishi, Russia, gemellata con Lecco dal 24 marzo 2005.

Così il presidente del Comitato Gemellaggi di Lecco Piergiorgio Locatelli: “Il Comitato Gemellaggi vuole avere una maggiore presenza nella città di Lecco e nei comuni del circondario, con l’intento primario di diffondere gli ideali che stanno alla base del suo operato, costituire un forte veicolo di integrazione tra diversi popoli e culture europei e promuovere iniziative in occasione di bandi europei che richiedano una maggiore partecipazione e diffusione sul territorio. Si sta lavorando per organizzare, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, una serie di iniziative per celebrare il 50° anniversario del gemellaggio con la città francese di Macon, proponendo scambi culturali di pittori di entrambe le città. Il direttivo ha approfondito la possibilità di partecipare al bando “Programma cittadini, uguaglianza, diritti e valori”, che ha l’obiettivo di promuovere gli scambi tra i cittadini di diversi stati europei, facendo conoscere e scoprire le uguaglianze e le differenze culturali presenti all’interno del nostro continente. La programmazione di eventi per i più giovani verrà riconfermata e consolidata, soprattutto nell’ambito degli scambi scolastici che hanno recentemente coinvolto gli istituti della città di Lecco con quelli di Igualada e Macon. Infine, è necessario un aggiornamento dello statuto, visto che l’ultima revisione è stata effettuata nel 2011.”

“Auguriamo buon lavoro al nuovo Presidente e ai componenti del direttivo del Comitato Gemellaggi e rinnoviamo l’impegno dell’Amministrazione nel sostenere iniziative e attività che coinvolgano quanti più cittadini possibili in esperienze di scambio, confronto e crescita culturale, con particolare attenzione al coinvolgimento dei giovani. – sottolinea l’assessore Alessandra Durante – Per questi ultimi viaggiare all’estero o accogliere e ospitare coetanei provenienti da parti diverse dell’Europa rappresenta un’inestimabile arricchimento per la loro formazione”.

(Visited 144 times, 1 visits today)
tags:

LEAVE YOUR COMMENT