1. Home
  2. economia
  3. GLI OPERATORI FANNO SQUADRA PER ARTAVAGGIO
GLI OPERATORI FANNO SQUADRA PER ARTAVAGGIO

GLI OPERATORI FANNO SQUADRA PER ARTAVAGGIO

56
0

Lecco, 9 marzo 2023 – Si è ufficialmente costituita ai Piani di Artavaggio la “ASSOCIAZIONE RICETTIVITA’ TURISMO ARTAVAGGIO”, in breve ARTA, un’associazione non lucrativa, con sede nel comune di Moggio. Durante un’assemblea che si è svolta in questi giorni è stato approvato lo statuto che regola le norme di funzionamento dell’associazione.

E’ stato costituito inoltre il primo Direttivo, nelle persone di seguito indicate:
Giacomo Vergani: Presidente
Achille Galizzi: vicepresidente
Silvia Pennati: Segretaria e tesoriera
Oliviero Valassi, Walter Esposito e Massimo Aluvisetti: consiglieri


Tutti gli operatori della zona si sono riuniti con il forte intento di valorizzare il territorio dei Piani e di organizzare e gestire al meglio il turismo, che risulta in questo periodo sempre più in crescita. Gli obiettivi esplicitati dai componenti sono chiari e precisi: promozione delle attività, previsione di investimenti nel futuro, valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio e interventi di tutela; il tutto verrà affrontato in stretta collaborazione con gli enti e le autorità del territorio più ampio in cui si trovano i iani di Artavaggio, la Valsassina, e in particolare il Comune di Moggio.


“Si tratterà – come dichiara il presidente dell’associazione, Giacomo Vergani – di partire da ciò che già c’è, dalle nostre montagne, dai nostri panorami, dalle nostre attività, e renderli ancora più accessibili e conosciuti, non dimenticando mai allo stesso tempo quel legame con la natura, quasi unico, che Artavaggio regala ogni giorno non solo a chi vive sul posto, ma anche a chi lo incontra per la prima volta. Abbiamo tante idee e tanti progetti legati ai vari periodi dell’anno, che cercheremo di attuare al meglio”.

Un messaggio quindi di sviluppo, di nuove possibilità, ma anche di cura e salvaguardia.
L’associazione ha inoltre, tra i vari obiettivi sopracitati, anche quello di creare una rete di diffusione sempre più ampia di informazioni sulle attività proposte ai Piani di Artavaggio (sia durante la stagione estiva, sia durante quella invernale), attraverso l’apertura a breve di un sito web (www.pianidiartavaggio.it) e la partecipazione attiva sui social (Instagram: pianidiartavaggio; fb: Piani Di Artavaggio); “cercheremo di essere il più possibile disponibili – conclude il Presidente – e non esitate a contattarci alla nostra mail, info@pianidiartavaggio.it, per qualsiasi informazione o richiesta”.

(Visited 56 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT