1. Home
  2. news
  3. LA LARIANELLA DELL’ENAIP PROTAGONISTA A RISTOREXPO
LA LARIANELLA DELL’ENAIP PROTAGONISTA A RISTOREXPO

LA LARIANELLA DELL’ENAIP PROTAGONISTA A RISTOREXPO

96
0

Erba, 5 marzo 2023 – Gli alunni del corso panificatori di Enaip Lecco hanno presentato oggi, domenica 5 marzo, la loro “creatura”: si tratta della Larianella, un tipo di pane che ricorda il profilo del Lario. L’occasione è stata RistorExpo il tradizionale salone della ristorazione che si tiene in questi giorni a Erba.

Marco Gennuso, coordinatore del corso Panificazione e Pasticceria di Enaip Lecco, spiega l’origine della Larianella, presentata per la prima volta al Sigep di Rimini lo scorso gennaio: “abbiamo voluto creare un prodotto che richiamasse il Lago, l’ambiente e la semplicità del nostro territorio. La nostra impronta formativa punta a stimolare la fantasia per realizzare prodotti ancorati al territorio. Ci piacerebbe che la Larianella possa diventare patrimonio collettivo, mettendo l’idea a disposizione dei panettieri e dei ristoratori locali che volessero produrlo. Chissà che un domani possa diventare un pane tradizionale”.

Beatrice, studentessa di Enaip Lecco, approfondisce la descrizione della Larianella: “una volta data la forma all’impasto, incidiamo la superficie. Durante la cottura il taglio si apre dando l’effetto delle montagne che circondano il lago”.

Giulio Crippa, docente del corso Enaip richiama il valore delle tradizioni: “la Larianella non richiama il territorio solo per la forma ma anche per il fatto che abbiamo utilizzato tutti ingredienti locali. È quindi un prodotto che è pienamente integrato nella comunità dove è nato”.

Un impegno che ha trovato un importante vetrina: “occasioni come questa sono fondamentali per valorizzare impegno e ingegno dei ragazzi, oltre che motivo d’orgoglio per la nostra scuola che punta molto sulla qualità, senza perder di vista la capacità di essere inclusiva. Fantasia e creatività sono infatti aspetti da coltivare per formare studenti che siano, un domani, adulti che sappiano immaginare orizzonti nuovi, protagonisti di cittadinanza attiva di cui il Paese ha bisogno” conclude Andrea Donegà, Direttore Enaip Lecco.

La Larianella cotta

Ricetta della Larianella

Ingredienti

2000 g             Farina Tipo 1

1100 g             Acqua

50 g                 Lievito di birra

20 g                 Malto

40 g                 Sale

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e forte. Lasciar riposare per un’ora coperto da un telo. Stendere l’impasto e ritagliare tanti triangoli di 8 cm di base e 14 di altezza. Lasciarli lievitare per 30 minuti coperti da un telo e poi tagliare in verticale la base del triangolo ed allargare i due rami per dare la forma del Lario. Lasciarli riposare per un’altra ora ed infornare a 210° cm per 10/15 minuti

(Visited 96 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT