1. Home
  2. società
  3. DUE NUOVI MEZZI PER L’ACCOMPAGNAMENTO SOCIALE
DUE NUOVI MEZZI PER L’ACCOMPAGNAMENTO SOCIALE

DUE NUOVI MEZZI PER L’ACCOMPAGNAMENTO SOCIALE

55
0

Calolzio, 28 febbraio 2023 – Inaugurati a Calolziocorte i due nuovi mezzi per l’accompagnamento di anziani e disabili acquistati da Auser grazie a un bando del GAL Quattro Parchi e al contributo di Acinque. Il taglio del nastro a Villa De Ponti, dove Auser Leucum ha aperto una nuova sede, nata solo pochi mesi fa ma già attivissima nel campo del sostegno delle persone fragili nel territorio.

Presenti al taglio del nastro i volontari di Auser, che per l’occasione hanno ospitato i ragazzi del centro Artimedia – La Vecchia Quercia, il presidente Auser provinciale Lecco, Claudio Dossi, il presidente del GAL Quattro Parchi, Giacomo Camozzini, il presidente di Acinque, Giuseppe Borgonovo, il presidente della Comunità Montana, Carlo Greppi, oltre a rappresentanti dei Comuni della Valle San Martino e dell’Ambito Territoriale di Lecco. Don Giancarlo Scarpellini ha benedetto i due veicoli.

“Dopo 10 mesi dall’apertura della sede di Auser Leucum a Calolziocorte, avvenuta grazie alla Comunità Montana, possiamo già fare un primo bilancio delle nostre attività – ha spiegato il presidente di Auser provinciale Lecco, Claudio Dossi – In questi 10 mesi abbiamo incontrato sindaci e assessori dei Comuni di questa zona, ci siamo presentati e a abbiamo spiegato cosa facciamo. Per noi parlano i numeri: nei primi 8 mesi del 2022 abbiamo erogato 1002 servizi di accompagnamento e percorso 12.000 km. Oltre al trasporto, in questa sede con la telefonia sociale abbiamo già in carico 200 utenti e abbiamo effettuato in questi 1939 telefonate. Grazie alla sensibilità dei Comuni e degli assistenti sociali stiamo incrementando questo servizio di vicinanza e inclusione. 13 i volontari al momento attivi, 6 gli autisti e 7 i telefonisti. Oltre ad Auser Leucum – ha continuato Claudio Dossi – in questa zona sono presenti anche Auser Monte Marenzo e Auser Olginate, che nei loro comuni svolgono un’intensa attività in favore degli anziani. Insomma, l’obiettivo è tendere la nostra mano verso chi ha bisogno. Per fare tutte queste attività servono tanti volontari, per questo chiediamo a chiunque abbia del tempo libero di dedicarci la sua attenzione, anche solo per qualche ora. Oltre alla preziosa collaborazione dei volontari serve anche il supporto delle istituzioni e dei privati. Li ringrazio, a nome delle persone che per i loro bisogni sociali si rivolgono ad Auser”.

Tra i ringraziamenti, quelli alle due realtà che hanno permesso di comprare le auto. “Ringrazio il presidente del GAL Quattro Parchi dott. Camozzini – prosegue Dossi – Attraverso un loro bando e al loro importante contributo inauguriamo questi due magnifici mezzi al servizio della comunità. Ringrazio inoltre il dott. Borgonovo, presidente di Acinque Energia, azienda che con il suo importante contributo ci ha permesso di pagare parte dell’acquisto delle due auto. I veicoli, quando transiteranno verso i luoghi della cura, porteranno con loro i loghi di Auser, Gal Quattro Parchi e Acinque. Tre soggetti diversi ma uniti per essere accanto alle persone fragili. Questa è la dimostrazione che l’alleanza tra il mondo del volontariato, istituzioni e privato è una formidabile miscela di risposta ai bisogni sociali della comunità”.

(Visited 55 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT