1. Home
  2. arte e cultura
  3. LA STORIA DI PERLASCA A FUMETTI
LA STORIA DI PERLASCA A FUMETTI

LA STORIA DI PERLASCA A FUMETTI

65
0

Lunedì 6 marzo 2023 alle ore 20:30, presso il Salone Di Vittorio della Camera del Lavoro di Lecco (Via Besonda 11), le Sezioni ANPI “Pino Galbani” e “Lecco Città”, in collaborazione con l’Associazione Pio Galli, organizzeranno la presentazione della graphic novel “Perlasca” di Matteo Mastragostino.

Il 6 marzo si celebra la Giornata dei Giusti dell’Umanità, per mantenere viva la memoria di quanti, in ogni tempo e luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane, si sono battuti in favore dei diritti umani durante i genocidi e hanno difeso la dignità della persona rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani. Persone comuni che hanno fatto cose straordinarie, proprio come Giorgio Perlasca, che tra il 1944 e il 1945 a Budapest riuscì a salvare dalla Shoah migliaia di ungheresi ebrei fingendo di essere un console spagnolo. Nell’occasione saranno presenti i familiari di donne e uomini lecchesi che durante la seconda guerra mondiale si sono distinti per altruismo e coraggio, salvando la vita ad alcuni ebrei perseguitati dal nazifascismo, e che per questo hanno ricevuto il titolo di “Giusto tra le Nazioni”.

Matteo Mastragostino è nato a Lecco nel 1977. Laureato in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano, da diversi anni scrive su testate giornalistiche cartacee e online, occupandosi di cronaca, sport e costume. L’esordio nel mondo del fumetto avviene ne 2017 col volume “Primo Levi”, edito da Becco Giallo Editore. Il libro viene tradotto e pubblicato in francese e tedesco; viene inoltre scelto dal quotidiano nazionale La Repubblica per ricordare il centenario della nascita di Levi e venduto come allegato al giornale. “Perlasca”, secondo romanzo a fumetti, esce nel gennaio 2020 coi disegni di Armando Mìron Polacco, edito sempre da Becco Giallo Editore.

(Visited 65 times, 1 visits today)
tags:

LEAVE YOUR COMMENT