1. Home
  2. società
  3. A MOLTENO LA FESTA DI SANT’AGATA
A MOLTENO LA FESTA DI SANT’AGATA

A MOLTENO LA FESTA DI SANT’AGATA

77
0

Molteno, 9 febbraio 2023 – Una giornata di condivisione per il gruppo di volontarie, socie e simpatizzanti dell’organizzazione di volontariato Agatha in cammino di Molteno. In occasione della festa di Sant’Agata, da cui l’associazione prende il nome, si è tenuta un momento di incontro. Sant’Agata, donna di nobili origini, è una giovane martire della Chiesa cristiana vissuta nel III secolo, ai tempi del proconsolato di Quinziano, che si invaghì di lei. La fanciulla catanese aveva deciso di diventare un’ancella di Dio ma, accusata di vilipendio alla religione, venne torturata e le furono strappati i seni con grosse tenaglie. Per questo è considerata la protettrice delle donne affette da patologie alle mammelle, nonché patrona di Catania per aver compiuto il miracolo fermando, con il suo velo, il fiume di lava dell’Etna che stava ormai raggiungendo la città siciliana.

Domenica 5 febbraio, la giornata proposta da Agatha in cammino è cominciata con un momento di preghiera: alle 10 si è tenuta la messa in onore dalla patrona di Catania nella chiesa di San Bernardo di Brongio. Alle 11.30, il gruppo di partecipanti, si è spostato presso la chiesa di Sant’Agata di Oggiono dove, grazie alla preziosa guida dei volontari dell’associazione culturale e archeologica (ARCAO), si sono potute apprezzare le bellezze degli affreschi interni recentemente ristrutturati. La mattinata si è conclusa con un pranzo in compagnia al Time out Cafè di Barzanò, al quale hanno presenziato 24 persone.

“Ringrazio tutti coloro che hanno voluto esserci vicini in questa giornata di semplicità ma di grande importanza per noi: la messa, con tutte noi riunite per l’occasione, è stata molto emozionante mentre la visita alla chiesa è stata davvero apprezzata per le spiegazioni dettagliate dei volontari ARCAO. Il pranzo, che ci ha viste ritrovate tutte attorno al tavolo, pronte per un nuovo anno di lavoro, è stato all’insegna della convivialità e dell’amicizia” ha commentato la presidente Daniela Invernizzi.

Intanto proseguono le iniziative dell’organizzazione di volontariato volte a sostenere il benessere: ogni lunedì si tiene il gruppo di cammino tra i comuni di Molteno e Garbagnate Monastero, mentre dall’inizio gennaio è stato avviato un corso di fitwalking lungo le sponde del lago di Annone. Una proposta nuova e particolarmente apprezzata che ha raggiunto il massimo delle iscrizioni consentite.

L’associazione ha appena aperto un account Instagram dove verranno divulgate le iniziative: una presenza social che si aggiunge al profilo già attivo su Facebook.

(Visited 77 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT