1. Home
  2. sport
  3. LECCO BASKET WOMEN CADE IN CASA CON BORGO SAN GIOVANNI
LECCO BASKET WOMEN CADE IN CASA CON BORGO SAN GIOVANNI

LECCO BASKET WOMEN CADE IN CASA CON BORGO SAN GIOVANNI

86
0

Lecco, 30 gennaio 2023 – Lecco Basket Women – Borgo S. Giovanni 48-52 (parziali: 11-16, 24-24, 35-41)

Lecco Basket Women: Aondio 4, Chitelotti, Capaldo 7, Plebani 5, Scola 4, Donghi, Davide 4, Oddo 7, Nava, Benzoni, Ciceri 1, Mandonico 16. All.: Canali.

Borgo S.Giovanni: Bellinzoni, Vallè 6, Sangalli 9, Possali 3, Maiocchi 4, Degli Agosti, Vitelli, F. Parmesani 22, C. Parmesani, Bombelli 4, Savoia 2. All.: Rossi.

MALGRATE: Sconfitta al fotofinish per la Lecco Basket Women che cede in casa con il Borgo S.Giovanni. Privo di Colombo infortunata nel match con Cremona, Lecco ha faticato molto a contenere la fisicità delle avversarie sotto canestro, ma ha lottato come ha potuto cedendo solo nel finale. Un vero peccato perché dopo aver trovato il pareggio nel finale, sono mancate le energie per vincere la partita, inoltre c’è stata qualche disattenzione di troppo in fase difensiva. La cronaca. Buona partenza per le blucelesti che al 4′ si portano sul 10-6 ispirate da Capaldo, poi l’attacco si inceppa e nei restanti 5′ arriva solo un libero con Ciceri e le ospiti ne approfittano piazzando un parziale di 10-1 per l’11-16 del 10′. Nel secondo quarto Lecco passa a zona e la scelta paga. Si mette in luce Davide lottatrice sotto le plance e dal 17-24 del 1′, le lecchesi infilano un parziale di 7-0 con i punti di Mandonico e Oddo che valgono il 24-24 dell’intervallo. Lodi torna a comandare nel punteggio anche nel terzo periodo trascinata da un incontenibile Federica Parmesani (22 punti alla fine), portandosi sul 26-32 del 24′.

Lecco perde momentaneamente per infortunio Scola ma trova punti dalla panchina con Aondio, ma il finale di quarto è ancora ospite con Bombelli che sigla il +10 (29-39) prima del mini recupero bluceleste con la tripla di Oddo per il 35-41. La gara torna in equilibrio nell’ultimo parziale con la bomba di Plebani che porta al -1 (44-45) poi non si segna più per diversi minuti. Si arriva al pareggio con Mandonico sul 48-48 ma gli ultimi possessi sono fatali per la squadra di casa che sbaglia in attacco e dall’altra parte Sangalli e Possali siglano i punti della vittoria ospite che bissa quella del girone d’andata.

Tutta la delusione nelle parole di coach Canali a fine gara: “Stasera dobbiamo fare un sostanziale mea culpa. Troppi errori banali al tiro e nelle scelte offensive, una difesa che ha concesso troppo e una assoluta mancanza di consistenza a rimbalzo, su entrambi i fronti. Questo ultimo aspetto in particolare ci impone delle considerazioni, perché se a rimbalzo non ci si va nemmeno, non si può pensare di prenderlo.

A livello di atteggiamento è sembrato un passo indietro, ma spero si traduca in una rinnovata concentrazione e voglia di fare meglio in allenamento”..Domenica prossima le lecchesi giocheranno in trasferta sul campo del Sangabriele Milano (ore 20).

(Visited 86 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT